Ore di luce

Ore di luce

Ci sono svariate ragioni per partire presto al mattino, infatti la luce diurna va sfruttata tutta per non farsi cogliere dalle tenebre e se volete essere certi di portare a termine l’escursione avendo ancora della luce. Insomma avere la garanzia che, ci siano svariate ore di luce per eventuali imprevisti. In inverno si deve considerare la stessa ora di partenza da casa, o poco più tardi, rispetto l’estate. Va tenuto presente che dalla meta si dovrà scendere con anticipo, visto che il buio arriva prima. Nel caso di una escursione, ci trovassimo a dover chiedere aiuto al soccorso alpino, se fosse ancora giorno riuscirebbero a raggiungerci facilmente per via aerea o a piedi. Di notte l’intervento dell’elicottero non è fattibile e aspettare i soccorritori via terra, dopo ore di cammino, potrebbe fare la differenza. Altro motivo è di natura meteorologica. Al mattino presto, quando il sole non ha ancora cominciato a scaldare, le condizioni meteo sono più stabili e certe, invece verso fine mattinata le condizioni cominciano ad essere instabili a causa del calore irraggiato dal sole, e potrebbero variare sostanzialmente. In montagna si può passare da condizioni ottimali di sole a temporali e piogge torrenziali e nebbie, nel giro di pochissimo tempo. A tutto ciò porto un esempio di una zona di mia frequentazione, le Valli di Lanzo. Le condizioni fisiografiche delle Valli di Lanzo che avendo un andamento E – O, ad Ovest sono  delimitate da notevoli elevazioni e a Est dalla pianura Padana. Infatti sono soggette alle risalite dell’aria caldo-umida, della pianura, che durante il periodo estivo si condensa in nubi cumuliformi pomeridiane; la miglior garanzia di sereno è dunque nelle ore mattutine. Infatti  al pomeriggio le nebbie potrebbero creare delle problematiche molto serie, per il rientro. Inserisco uno schema sulle ore di luce dall’alba al tramonto: non dimenticate che scegliendo un itinerario che va verso EST avremo più luce al mattino presto e la sera arriverà prima rispetto ad un itinerario con rientro verso OVEST.

 

Top